Immagine headerImmagine headerImmagine headerImmagine headerImmagine header

MONTE LABBRO

MONTE LABBRO

Consigli pratici

La Riserva naturale del Monte Labbro (667 ha) si trova a sud ovest del Monte Amiata.Per raggiungere il Monte Labbro si deve percorrere la strada statale n. 323 che congiunge Arcidosso a Roccalbegna; sette chilometri dopo Arcidosso, per chi proviene da Arcidosso, o un chilometro dopo la località Poggi la Bella, per chi proviene da Roccalbegna, si prende (km 33,4) la strada sterrata con le indicazioni per il Monte Labbro e per il Parco Faunistico dell’Amiata.

Tutti i mesi dell’anno sono adatti per visitare l’area: in primavera sono di scena le fioriture, in estate i molti rapaci che qui nidificano e nei mesi invernali il cielo terso che permette di affacciarsi dalla vetta del Monte Labbro su panorami sconfinati e spettacolari (attenzione al freddo pungente!).

 

Descrizione

Il Monte Labbro (1.193 m s.l.m.) costituisce il culmine di una dorsale montuosa, diretta da NO a SE, composta da rilievi attorno ai 1.000 metri di altitudine e separata dalla catena amiatina dal torrente Zancona.

Il paesaggio della riserva è insieme affascinante e sorprendente, esaltato dal netto contrasto tra il Monte Labbro ed il vicino Monte Amiata. Alle pendici boscose e verdi del vulcano amiatino si contrappongono infatti le rocce calcaree, bianche, fratturate e spoglie che costituiscono la cima del Monte Labbro. Il rilievo, dalla singolare forma di tronco di cono, emerge appuntito dalle ondulate campagne circostanti, mosaico di pascoli, siepi e campi seminati decorati da fiordalisi e gittaioni, sui quali volano radenti le eleganti albanelle minori.

Spesso non serve neppure il binocolo per avvistare i rapaci che, numerosi, frequentano le pendici del monte: biancone, falco pecchiaiolo e lodolaio in estate e nei periodi di migrazione, poiana e gheppio tutto l’anno.

Mentre si passeggia tra le vestigia lasciate da un particolare movimento religioso, rappresentate da resti di abitazioni e da una torre di pietra posta al culmine della montagna, si respira un’aria mistica e misteriosa. Infatti il Monte Labbro fu lo scenario del movimento socio-religioso “giurisdavidico”, nato all’indomani dell’unità d’Italia, che infervorò i contadini che abitavano queste povere campagne ed ebbe in David Lazzaretti il suo profeta e fondatore.

Su questi terreni intrisi di storia e leggenda crescono sporadici e piccoli prugnoli, biancospini e ginepri, i soli che riescono a difendersi con le spine dai morsi delle pecore. Ai piedi della montagna si sono salvati anche alberelli di acero campestre e grossi cespugli di rosa canina che danno luogo a delicate e dense fioriture sostituite, in autunno, da invitanti frutti, rossi e lucidi.

Nelle zone esposte a nord del resto della riserva, faggio, nocciolo, acero di monte, carpino bianco e nero occupano le aree più fertili e fresche, mentre in quelle esposte a sud e sui suggestivi costoni rocciosi si incontrano boschetti di carpino nero, acero campestre ed orniello; lungo i piccoli corsi d’acqua crescono salici, ciliegi selvatici e noccioli. Modeste superfici sono coperte da castagneti da frutto che svolgono un ruolo importante per la fauna con gli alberi più vecchi e ricchi di cavità.

 

Galleria fotografica

    IN PRIMO PIANO

    • Visite guidate a Castel del Piano
      VISITE GUIDATE A CASTEL DEL PIANO
      Di seguito allegata la locandina dell'evento...
    • PACCHETTO SCUOLA
      PACCHETTO SCUOLA
      Con determinazione n.1206 del 25.06.2019, l'Unione Comuni Montani Amiata Grossetana ha approvato la graduatoria degli idonei per l'assegnazione dei contributi relativi al “Pacchetto Scuola a.s. ...
    • Nido sessione estiva anno 2019
      NIDO SESSIONE ESTIVA ANNO 2019
      Sono aperte le iscrizioni al Nido d'infanzia Amiata Grossetano - sezione di Arcidosso e Santa Fiora per la sessione estiva anno 2019 dal 02/05/2019 al 01/06/2019 Per visualizzare la documentazione al...
    • Cedole librarie
      CEDOLE LIBRARIE
      L’unione dei Comuni Amiata Grossetana, con l’obiettivo di provvedere alla fornitura gratuita dei libri di testo agli alunni della scuola primaria,indice una selezione pubblica finalizzat...
    • Pacchetto scuola 2019-2020
      PACCHETTO SCUOLA 2019-2020
      "PACCHETTO SCUOLA" a.s. 2019-20   E' possibile presentare le domande dal giorno 10 APRILE 2019 ENTRO E NON OLTRE il 10 MAGGIO 2019. Con D.D. n. 696 del 09.04.2019 l’Unione dei Comuni Mo...
    Leggi tutto

    Pagamenti con PagoPA - IRIS

    Pagamenti con PagoPA – IRIS  Gli utenti possono effettuare pagamenti spontanei (bollettini bianchi) mediante il sistema PagoPAattraverso la piattaforma IRISdella Regione Toscana. ...Leggi tutto

    Privacy

    PrivacyA partire dal 25 maggio 2018 è direttamente applicabile in tutti gli Stati membri il Regolamento Ue 2016/679, noto come GDPR (Ge...Leggi tutto

    PEC POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

    Posta Elettronica Certificata (PEC) istituzionale
    unione.amiata.gr@postacert.toscana.it

    maggiori informazioni

    Unione dei Comuni Montani Amiata Grossetana
    Sede Legale: Loc. Colonia 58031 Arcidosso (GR)
    Tel. 0564.965111 - Fax. 0564.967093
    C. fiscale e P. IVA 01499380531
    PEC: unione.amiata.gr@postacert.toscana.it

    Pagopa   

    Privaci policy   Elenco siti tematici   Note legali

     

    Conforme allo standard xHtml Strict 1.0 Conforme allo standard CSS 2.1
    Conformità al livello Tripla-A del Linee Guida sull'Accessibilit‡ 1.0 del W3C-WAI Feed RSS 2.0 conforme - News Unione Comuni Montani Amiata Grossetana
    Data Pos - Soluzioni e servizi I*net